Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su "chiudi" acconsenti all'uso dei cookie.

Comune di San Cesario di Lecce

Nuove disposizioni in materia di contenimento contagio covid-19

Martedì, 28 Aprile 2020 Mercoledì, 12 Agosto 2020 Martedì, 28 Aprile 2020 Categoria Sanità e Servizi sociali

ordinanza del presidente della regione puglia

Informiamo la cittadinanza che la Regione Puglia, con Ordinanza del Presidente della Giunta n. 214 in data odierna, ha emesso nuove disposizione applicative valide sul territorio regionale pugliese.

Sulla scorta di tale disposizioni informiamo che il cimitero comunale sarà riaperto da giovedì 30 aprile. Nella giornata di domani adotteremo le misure organizzative atte ad evitare assembramento di visitatori e, in ogni caso, garantire ai frequentatori la possibilità di rispettare tra loro la distanza di sicurezza.

Inoltre, sino al 17 maggio prossimo, gli esercizi di ristorazione (bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie, ecc.) potranno effettuare ristorazione da asporto con l'obbligo di rispettare la distanza di sicurezza interpersonale di un metro, il divieto di consumare i prodotti all'interno dei locali ed il divieto di sostarvi nelle immediate vicinanze.

È consentita, altresì, l'attività da parte degli esercizi di toelettatura degli animali, purchè il servizio venga svolto per appuntamento, senza contatto diretto tra le persone, utilizzando i mezzi di protezione personale e garantendo il distanziamento sociale.

Per quanto riguarda le altre disposizioni, soprattutto in tema di spostamenti, si rimanda alla lettura dell'Ordinanza che di seguito si allega.

Il Sindaco

Fernando Coppola

214_ordinanza_signed.pdf

Comunicato alla cittadinanza

Domenica, 26 Aprile 2020 Mercoledì, 12 Agosto 2020 Categoria Sanità e Servizi sociali

positivi covid-19

Cari concittadine e concittadini, mio malgrado sono costretto nuovamente ad intervenire ufficialmente, per far fronte alle notizie apparse in queste ore sugli organi di stampa, prive di fondamento, per comunicarVi che non ci sono variazioni in ordine al numero di positivi al Covid-19 nel nostro Comune.

Con nota prot.n. 48066 del 26 aprile, infatti, la Prefettura di Lecce – Ufficio di Gabinetto ha confermato che a San Cesario vi è un'unica persona contagiata che, come vi avevo annunciato nel comunicato di venerdì sta bene, è a casa ed è asintomatica.

Ricordo che questi miei comunicati, basati sulle note della Prefettura, sono i soli attendibili per ufficialità e quindi sono a rinnovarvi l’invito di fare solo ad essi affidamento per conoscere la reale situazione in essere.

Ne approfitto per ricordare quanto sia fondamentale restare ancora a casa, vediamo positivi segnali di miglioramento, ma ancora non siamo entrati nella seconda fase, anche se tutti noi speriamo di poter affrontare questa nuova fase molto presto, consapevoli che anche in quel momento ognuno di noi dovrà comunque rispettare le regole di distanziamento sociale per non rischiare una nuova e più pericolosa ricaduta.

Vi ringrazio per l’attenzione e mi impegno ad aggiornarvi costantemente e puntualmente.

Il Sindaco

Fernando Coppola

COMUNICATO DEL SINDACO

Venerdì, 24 Aprile 2020 Mercoledì, 12 Agosto 2020 Venerdì, 24 Aprile 2020 Categoria Informazioni

News

Care concittadine e cari concittadini, dopo quella di ieri sono lieto di annunciarvi un'altra bellissima notizia. È appena giunta, infatti, la comunicazione prot. n. 47476 del 24 aprile 2020, da parte della Prefettura di Lecce – Ufficio di Gabinetto, dalla quale risulta che un altro nostro concittadino, risultato positivo al Covid-19, dopo quello di ieri, è ufficialmente guarito.

Resta, pertanto, attualmente sul nostro territorio un solo caso di positività al coronavirus, di una persona che ho risentito telefonicamente proprio questa mattina e mi ha confermato di essere in buono stato di salute.

Registrata questa bella notizia, devo evidenziare che sui dati forniti dall'Autorità Prefettizia non si può e non si deve fare confusione, perchè i cittadini hanno bisogno di messaggi certi ed univoci.

Io credo che i cittadini abbiano il diritto di conoscere lo stato reale della situazione e, per farlo, abbiamo solo una strada: attenerci ai dati ufficiali!

Conoscere il numero dei contagiati non è di certo una questione di statistica, ma un'esigenza per conoscere il trend territoriale relativo alla diffusione del virus, ancora di più in questo momento, a pochi giorni dalla data indicata dal Governo per l'avvio graduale della riapertura delle attività produttive.

Tutte le indiscrezioni e le chiacchiere che si sono fatte in questi giorni, anche da parte di chi ha la responsabilità di rappresentare una parte della cittadinanza, creano soltanto panico ingiustificato.

Il ruolo di cui sono investito, impone di atteneremi solo ed esclusivamente alle comunicazioni ufficiali ricevute da parte degli Organi compententi e di rendervele note con immediatezza.

È quello che ho sempre fatto, è quello che continuerò a fare.

Mando un fortissimo abbraccio al nostro concittadino guarito, certo di esprimere il sentimento della Comunità tutta e faccio il solito appello al senso di condivisione e di unità che ci lega, per ricordare l’importanza, sino a nuove disposizioni, di rimanere a casa.

Il Sindaco

Fernando Coppola

Comunicato alla cittadinanza

Lunedì, 27 Aprile 2020 Mercoledì, 12 Agosto 2020 Categoria Sanità e Servizi sociali

contagi covid-19

Cari concittadine e concittadini, con nota prot.n. 48508 del 27 aprile, la Prefettura di Lecce – Ufficio di Gabinetto ha comunicato la presenza di un nuovo caso di positività al Covid-19 nel nostro Comune.

I casi attualmente presenti sul nostro territorio comunale diventano, quindi, due.

Come al solito, ho prontamente contattato la persona interessata che attualmente è in isolamento domiciliare, asintomatica, quindi in buone condizioni di salute.

Ricordo che i dati personali delle persone interessate sono conosciuti solo dal sottoscritto e dagli Organi deputati ai controlli, pertanto invito a non mettere in atto alcuna "caccia al nome", sia per rispetto degli interessati, sia per non contravvenire alle severe disposizioni normative in tema di tutela della privacy degli stessi.

Siamo, ovviamente, vicini con tutto il cuore al nostro concittadino e gli auguriamo una pronta guarigione.

Ricordiamo nuovamente a tutti di attenersi scrupolosamente alle norme Ministeriali ed alle Ordinanze Regionali, ognuno di noi può fare la sua parte.

La fase 2 non è ancora matura e noi dobbiamo continuare ad essere attenti per noi e per gli altri.

Il Sindaco

Fernando Coppola

25 Aprile

Venerdì, 24 Aprile 2020 Mercoledì, 12 Agosto 2020 Categoria Cultura

festa della liberazione

Cari concittadine e concittadini, avrei voluto rivolgervi queste parole come ogni anno, accanto ai nostri monumenti che ricordano il sacrificio dei nostri concittadini per la causa della libertà.

La forma “inedita” con cui rivolgo a Voi il mio pensiero in questo 75° anniversario della liberazione nazionale, traduce immediatamente l’eccezionalità e la drammaticità del momento che stiamo vivendo e lo pone al centro di una riflessione con Voi vorrei condividere.

Da più parti ed in più occasioni si è fatto riferimento alla liberazione per ricondurci al significato di una battaglia vinta e di un nemico annientato. Viene quasi spontaneo attualizzare l’anniversario del 25 aprile nell’auspicio di poter prevalere, con altrettanta determinazione, spirito di sacrificio e forza d’animo, su un nemico invisibile, forse il più importante nel dopoguerra, che sta mettendo a durissima prova le energie fisiche, morali ed economiche della nostra comunità.

A noi tutti questo momento, questa inimmaginabile esperienza di vita, deve insegnare il valore della democrazia che garantisce i nostri diritti, sanciti dalla Costituzione.

Personalmente mi piace associare alla Liberazione un significato particolare che è quello del coraggio di ripartire, più che mai indispensabile nella fase attuale.

Non sarà facile. Come per i nostri padri dopo la guerra, non mancheranno ostacoli, che ci faranno

capire l’impossibilità di costruire un domani uguale a ieri. La coesione sociale sarà però il collante indispensabile per questo nuovo cammino. E mi rincuora davvero pensare a quanto siano forti e radicate le energie della nostra comunità per essere certo che San Cesario non mancherà di vincere questa sfida. E a quanto in tal senso continueranno ad essere determinanti valori come quelli incarnati dalla scuola, dalle associazioni, dalla rete degli imprenditori e del commercio e dall’unità delle nostre famiglie.

Buon 25 aprile a tutti voi!25 aprile

COMUNICATO DEL SINDACO

Giovedì, 23 Aprile 2020 Mercoledì, 12 Agosto 2020 Giovedì, 23 Aprile 2020 Categoria Informazioni

News

Care concittadine e cari concittadini, pochi minuti fa, ho ricevuto la comunicazione Prot. n. 46839 del 23 aprile 2020, da parte della Prefettura di Lecce – Ufficio di Gabinetto, dalla quale risulta che un nostro concittadino, risultato positivo al Covid-19, è ufficialmente guarito, avendo effettuato due ulteriori tamponi nel giro di 24 ore, entrambi con esito negativo.

Appresa la notizia ho subito contattato telefonicamente la persona interessata per esprimergli tutta la mia gioia per la bella novità. Gioia che ho il piacere, ora, di condividere con tutti Voi.

Ad oggi, pertanto, i casi accertati e comunicati ufficialmente sul nostro territorio restano solo due, con i quali siamo in contatto costante e le cui condizioni sono più che rassicuranti.

In silenzio e lontano dai clamori stiamo lavorando incessantemente per tutelare la salute dell'intera comunità.

Come sempre vi terrò aggiornati, in tempo reale, sugli aggiornamenti ufficiali che perverranno nei prossimi giorni, augurandoci che possano essere sempre favorevoli, come quello di oggi.

Nel frattempo, diamo tutti insieme un gran "bentornato fra noi" al nostro concittadino, sperando che gli altri due possano seguirlo al più presto.

Il Sindaco

Fernando Coppola

<<  1 2 3 4 [56 7 8 9  >>  

Contattaci

refresh

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com

Comune di San Cesario di Lecce

Comune di San Cesario di Lecce

Piazza Garibaldi, nr. 12
C.a.p. 73016 - San Cesario di Lecce

Tel. 0832.205366 - Fax 0832.205377

Cod. Fisc. 80009690753 - P.iva 01108890755


Servizio di fatturazione elettronica - Data avvio del servizio: 31.03.2015

Codice Univoco ufficio: UFULUA - Nome dell'ufficio: Uff_eFatturaPA

Regione dell'ufficio: Puglia - Provincia dell'ufficio: LE

Comune dell'ufficio: San Cesario di Lecce

PEC: protocollo.comune.sancesariodilecce@pec.rupar.puglia.it