Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su "chiudi" acconsenti all'uso dei cookie.

Comune di San Cesario di Lecce

  • Home
  • Sanità e Servizi Sociali
Sanità e Servizi sociali

Ufficio Servizi Sociali

IndirizzoSede: presso Municipio, Piazza Garibaldi, 12 Tel. 0832.205366 - Fax 0832.205377
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   Resp. Assistente Sociale - Dott. Enza Gigante

oraOrario Ricevimento: Lunedì - Venerdì ore 8.00 - 14.00 - Lunedì - Giovedì ore 16.00 - 19.00

 
Iniziative ed Attività dell'Ufficio :

Segretariato Sociale - Asilo Nido - Mensa Scolastica - Servizio Trasporto Scolastico - Servizio Trasporto Disabili - Centri  diurni per Minori - Servizio di Volontariato Civile - Monitoraggio agli Alunni dell’istituto Comprensivo di San Cesario -  Soggiorno di Vacanza Anziani - Estate al mare Ragazzi - Attivita’ Estive per Minori - Estate al mare Anziani - Cure Termali per  Anziani - Attivita’ Teatrali, Cabaret, Commedie - Palestra per Tutti -  Scuola di Ballo - Centro Aperto per Anziani con Attivita’ Ricreative - Buoni Spesa a Famiglie in Difficoltà - Sussidio Baliatico - Buoni Sport - Visite Guidate Scuole - ANF (assegno nucleo familiare) - Assegno di Maternità - Assegnazione Libri di Testo - Assegnazione Borse di studio

Ascolto psicologico Covid-19

Lunedì, 30 Marzo 2020 Giovedì, 09 Aprile 2020 Categoria Sanità e Servizi sociali

parte l'iniziativa il 30 marzo 2020

A San Cesario di Lecce, le tante iniziative volte a comunicare ai cittadini sancesariani che, anche durante l’emergenza, nessuno rimane indietro, si arricchiscono di un’altra importante opportunità: il servizio di Ascolto Psicologico Covid -19.

Attuando la delibera di Giunta dello scorso 24 marzo e grazie alla disponibilità di psicologi, psichiatri e psicoterapeuti che hanno aderito all'iniziativa, da lunedì 30 marzo attiveremo un servizio di ascolto psicologico gratuito in favore di tutta la popolazione.

Ogni cittadino vive oggi un momento di particolare difficoltà e se come comunità stiamo dando insieme la dimostrazione di saperci stringere tra noi e collaborare insieme, come singoli individui non dobbiamo avere paura di chiedere aiuto, anche da casa.

Ringraziamo tutti gli psicologi, psichiatri e psicoterapeuti che, a titolo di volontariato, svolgeranno questo importantissimo servizio per la cittadinanza.

Nei momenti difficili occorre rivolgersi ai professionisti, adesso tutti Voi potrete farlo e gratuitamente.

Il servizio di supporto psicologico telefonico è gratuito e rivolto a chiunque si trovi in una condizione di difficoltà. Non bisogna, infatti, avere timore di chiedere supporto a un professionista se paure, ansie e disagio sono eccessive. Lo stress determinato dall’emergenza epidemica da Coronavirus e dall'isolamento sociale determinano infatti non poche difficoltà ai cittadini, costretti nel faticoso percorso di accettazione ed elaborazione del rischio legato alla contrazione della malattia, oltre alle inevitabili conseguente psicologiche determinate dal rispetto delle restrizioni alla libertà personale imposte dalla necessità di contenere la diffusione del virus.

Per questo, soggetti fragili e non solo, potrebbero trovare beneficio e sollievo nel confronto con psicologi in grado di gestire stress da eventi traumatici e da una quotidianità difficile da elaborare.

Per farlo basterà rivolgersi allo sportello telefonico di “Ascolto Psicologico COVID-19” attivo dal lunedì al al venerdì, ai seguenti orari: tutti i giorni dalle 10 alle 12, il lunedì ed il giovedì anche dalle 16 alle 17, telefonando al numero 348/4516482.IMG-20200330-WA0009

Raccolta fondi

Mercoledì, 25 Marzo 2020 Giovedì, 09 Aprile 2020 Mercoledì, 25 Marzo 2020 Mercoledì, 25 Marzo 2020 Mercoledì, 25 Marzo 2020 Categoria Sanità e Servizi sociali

emergenza coronavirus

L’emergenza coronavirus rischia di schiacciare le famiglie con fragilità economiche del nostro Paese. Molte di esse avevano delle economie risicate, sempre in bilico. Ora molti hanno perso il lavoro: cameriere/i d’hotel, colf, operai dell’edilizia ed i tanti che avevano un contratto a chiamata e che, pertanto, non godono di tutela del salario.
Sappiamo che nei prossimi mesi ci troveremo davanti a un’emergenza economica, non solo sanitaria.
La necessità per queste famiglie equivale al sostentamento, al reale sostentamento. Pertanto, abbiamo pensato di chiedere a tutti Voi un aiuto, in modo proporzionato alle Vostre possibilità. Una donazione libera, con la quale potrete contribuire ad aiutare chi è realmente in difficoltà, mediante un bonifico (Vi ricordiamo, tra l'altro, che le donazioni sono detraibili fiscalmente) sul conto del Comune di San Cesario di Lecce (codice IBAN: IT22B0103079950000001286047). È fondamentale indicare la causale "Emergenza Coronavirus".
Forniremo aggiornamenti puntuali sull’andamento della raccolta fondi, così come comunicheremo di volta in volta a quali attività essenziali e necessarie, in questi giorni di emergenza saranno devoluti gli stessi. Siamo sicuri che la nostra comunità, attenta e sensibile quando si tratta di solidarietà e beneficienza, farà la sua parte. Noi amministratori saremo, ovviamente, i primi a parteciparvi.

 IMG-20200325-WA0006A

<<  1 2 [34 5 6 7  >>  

Contattaci

refresh

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com

Comune di San Cesario di Lecce

Comune di San Cesario di Lecce

Piazza Garibaldi, nr. 12
C.a.p. 73016 - San Cesario di Lecce

Tel. 0832.205366 - Fax 0832.205377

Cod. Fisc. 80009690753 - P.iva 01108890755


Servizio di fatturazione elettronica - Data avvio del servizio: 31.03.2015

Codice Univoco ufficio: UFULUA - Nome dell'ufficio: Uff_eFatturaPA

Regione dell'ufficio: Puglia - Provincia dell'ufficio: LE

Comune dell'ufficio: San Cesario di Lecce

PEC: protocollo.comune.sancesariodilecce@pec.rupar.puglia.it