Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su "chiudi" acconsenti all'uso dei cookie.

Comune di San Cesario di Lecce

RIAPERTURA TERMINI PER LA CONCESSIONE DI BUONI ACQUISTO DI GENERI ALIMENTARI E DI PRIMA NECESSITA'

Giovedì, 04 Giugno 2020 Venerdì, 05 Giugno 2020 Categoria Appuntamenti

AVVISO PUBBLICO

Presentazione domande entro le ore 12:30 di venerdì 19 giugno 2020.

avviso pubblico

modello domanda

Avviso straordinario per persone in condizione di gravissima non autosufficienza

Lunedì, 01 Giugno 2020 Venerdì, 05 Giugno 2020 Lunedì, 01 Giugno 2020 Lunedì, 01 Giugno 2020 Categoria Informazioni

Avviso pubblico

E' stato approvato ed è in corso di pubblicazione sul Bollettino ufficiale della Regione Puglia un avviso per la presentazione di domande per la richiesta di un contributo economico straordinario in favore di persone in condizione di gravissima non autosufficienza, assistiti presso il proprio domicilio, per i quali intervenga un care giver familiare o altre figure professionali da cui gli stessi gravissimi non autosufficienti dipendono in modo vitale.

Possono presentare domanda per il contributo straordinario COVID-19 le persone che siano residenti in Puglia almeno dal 1 gennaio 2020 e che siano in possesso del requisito di condizione di gravissima non autosufficienza così come definita ai sensi dell'articolo 3 commi 2 e 3 del Decreto interministeriale 26.09.2016 di disciplina e riparto del Fondo nazionale per la non autosufficienza 2016 (cfr. avviso in allegato).

ll contributo economico straordinario sarà di importo pari a € 800,00 mensili per 7 mensilità a partire dal 1^ gennaio 2020 e fino al 31 luglio 2020, per un importo massimo pari a € 5.600,00. Il contributo economico straordinario è incompatibile con l'incentivo regionale per progetti di vita indipendente e con quello dei progetti del "dopo di noi". Ulteriori incompatibilità o motivi di esclusione e/o revoca sono consultabili nell'avviso riportato in allegato.

Le istanze di accesso al contributo straordinario "COVID-19" dovranno essere compilate e inviate esclusivamente e a pena di esclusione su piattaforma dedicata on line bandi.pugliasociale.regione.puglia.it e saranno prese in carico per le successive fasi istruttorie dalla ASL di riferimento. Per accelerare le procedure sono previste due finestre temporali: le persone già in possesso di un Codice Famiglia la cui condizione di gravissima non autosufficienza è stata già accertata nell'ambito di procedure similari sulla stessa piattaforma, dovranno presentare la domanda a partire dalle ore 14.00 del 27 maggio 2020 e fino alle ore 14.00 del 26 giugno 2020 attraverso la procedura telematica dedicata; per quanti invece non siano già in possesso di un Codice Famiglia la domanda dovrà essere presentata con modalità a sportello a partire dalle ore 14.00 del 9 giugno 2020 e fino alle ore 14.00 del 9 luglio 2020 attraverso la procedura telematica dedicata.

ll modulo di domanda da compilare verrà proposto direttamente dal sistema telematico a seguito della verifica automatica della posizione del potenziale beneficiario.

In allegato è possibile visionare e scaricare l'Avviso contenente lo schema di domanda.

 

avviso

CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE

Martedì, 26 Maggio 2020 Venerdì, 05 Giugno 2020 Categoria Appuntamenti

Seduta ordinaria

Il Consiglio Comunale, è convocato in seduta ordinaria, il giorno 4 giugno 2020 alle ore 17.00

avviso convocazione c.c.4giungo2020

Festa della Repubblica

Lunedì, 01 Giugno 2020 Venerdì, 05 Giugno 2020 Lunedì, 01 Giugno 2020 Lunedì, 01 Giugno 2020 Lunedì, 01 Giugno 2020 Categoria Appuntamenti

2 giugno 2020

Festa-della-Repubblica

 

Carissime Concittadine e carissimi Concittadini,

il 2 Giugno è la Festa degli Italiani: 74 anni di pace per il nostro amato Paese, garantiti dai valori di libertà, giustizia e democrazia, su cui si fonda la Costituzione della Repubblica Italiana.

È una data di grande significato simbolico, per la valorizzazione delle scelte democratiche e degli ideali di libertà, solidarietà e pace che settantaquattro anni fa animarono un nuovo inizio della storia del nostro Paese.

Oggi come allora stiamo vivendo un “nuovo inizio”, che ci sfida a dare prova della nostra forza, della nostra capacità di affrontare le difficoltà e gestire i cambiamenti.

Da qualche settimana, infatti, dopo tre mesi di dubbi, di incertezze, di criticità che hanno cambiato per sempre le nostre vite, gli Italiani stanno riprendendo quelle attività lavorative sospese a causa della pandemia di Covid-19.

Ricordando che la pandemia non si è affatto conclusa e che abbiamo il dovere civico e morale di osservare scrupolosamente le disposizioni sanitarie prescritte, desidero, oggi, rivolgere il mio particolare pensiero agli artigiani, ai commercianti, alle imprese, a tutti i lavoratori autonomi che, con grande fatica e commovente sacrificio, stanno ripartendo e confermo, ancora una volta, l'impegno a compiere fino in fondo il mio dovere quotidiano di Primo Cittadino, affinchè nessuno sia lasciato solo.

Conosco le attuali difficoltà economiche della nostra comunità, figlie dell'emergenza sanitaria che stiamo vivendo.

Tuttavia, conosco molto bene anche Voi, miei cari Concittadini: mentre scrivo ho davanti a me i vostri volti, ricordo le Vostre storie, ho presente i Vostri sacrifici.

Consapevole delle Vostra forza e delle Vostre indiscutibili capacità, sempre dimostrate nei momenti più gravi, sono sicuro che insieme sapremo riprendere il cammino interrotto per costruire un futuro migliore.

Così come la nostra amata Italia che, pur in un momento di sofferenza, ha saputo reagire con laboriosità e sacrificio, stringendosi in un grande territorio unito, pur nelle proprie diversità, contraddistinto dalla ricchezza d'animo di chi lo abita e lo fa vivere.

Anche se non ci saranno eventi pubblici in occasione del 2 Giugno, io e la mia Amministrazione Comunale auspichiamo che questa celebrazione sia un’opportunità per condividere, con sobrietà e convinzione, questi valori, che sono e saranno sempre l’anima della Repubblica Italiana.

Viva il 2 Giugno, viva l'Italia!

Il Sindaco

Fernando Coppola

 

Comunicato del Sindaco

Lunedì, 11 Maggio 2020 Venerdì, 05 Giugno 2020 Categoria Informazioni

News CoVid-19

Cari concittadine e concittadini, dalle ultime notizie fornite dalla Prefettura di Lecce – Ufficio di Gabinetto con nota prot.n. 54637 del 11 maggio, nel nostro Comune abbiamo due guariti in più e un nuovo contagiato, residente in altro Comune e domiciliata qui a San Cesario.

Gli attualmente positivi sono, quindi, due.

Ho provveduto, come sempre, a contattare gli interessati che sono tutti in isolamento domiliciare ed in buone condizioni di salute.

Per quanto riguarda i soggetti guariti, entrambi hanno effettuato il secondo tampone di controllo, risultato negativo e sono in attesa di sottoporsi al terzo tampone, previsto per la prossima settimana.

Dalla scorsa settimana c’è stato un allentamento delle restrizioni da parte del Governo, con l'intenzione di tornare prima possibile alla normalità, migliorare la qualità della vita e, soprattutto, far ripartire l’economia che adesso è al palo.

Tuttavia non dobbiamo allentare la tensione, al contrario è importante essere tutti ancora più responsabili di prima, perché aumentando le libertà di movimento, si apre, di fatto una fase di prova, per verificare quanto il virus si possa diffondere.

Invito, quindi, a leggere attentamente i D.P.C.M. del Governo e le ordinanze regionali sui comportamenti corretti da tenere per evitare di veder risalire improvvisamente la curva dei contagi.

Non siamo usciti dal pericolo, vorrei che questo fosse ben chiaro e per questo continueremo a fare controlli su tutto il territorio comunale, attraverso la Polizia Locale ed a prendere provvedimenti contro chi dimostrerà di essere irresponsabile.

Ricordiamoci che ciascuno di noi possiede un frammento della sicurezza di tutti: dovremo convivere col virus ancora per qualche tempo, perciò vi chiedo di continuare a impegnarvi ogni giorno, senza pensare che di colpo l'emergenza sanitaria sia svanita.

Allo stesso modo il nostro impegno sarà quotidiano e concreto, per far fronte alle grandi incertezze del domani.

Il Sindaco

Fernando Coppola

[12 3 4 5  >>  

Contattaci

refresh

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com

Comune di San Cesario di Lecce

Comune di San Cesario di Lecce

Piazza Garibaldi, nr. 12
C.a.p. 73016 - San Cesario di Lecce

Tel. 0832.205366 - Fax 0832.205377

Cod. Fisc. 80009690753 - P.iva 01108890755


Servizio di fatturazione elettronica - Data avvio del servizio: 31.03.2015

Codice Univoco ufficio: UFULUA - Nome dell'ufficio: Uff_eFatturaPA

Regione dell'ufficio: Puglia - Provincia dell'ufficio: LE

Comune dell'ufficio: San Cesario di Lecce

PEC: protocollo.comune.sancesariodilecce@pec.rupar.puglia.it